Conosciuta da più di cinquemila anni come pianta curativa, ne esistono 250 specie, ma solo poche fra queste hanno proprietà terapeutiche. La più efficace è l’Aloe Barbadensis Miller, conosciuta come Aloe Vera: cresce solo nei climi caldi e si trova nelle regioni più aride delle Americhe e dell'Asia, dell'Europa, dell'Africa, dell'Australia; in apparenza sembra un cactus, ma in realtà è una pianta grassa perenne.

L’Aloe ha diverse proprietà, fra le più note quella di alleviare i problemi digestivi e facilitare il rinnovarsi della mucosa gastrica e intestinale. Inoltre purifica e disintossica tutto l’apparato digerente, penetra nel tessuto cellulare, elimina le cellule morte aiutando a rigenerare la crescita di quelle nuove favorendo la salute dei tessuti. Altra caratteristica dell’Aloe è quella di donare energia e vitalità, adattando l’organismo a situazioni di carico, come una intensa attività lavorativa, studio o stress. È immunostimolante, aumenta i processi rigenerativi delle cellule, rallenta i processi di invecchiamento cellulare e favorisce l’eliminazione dei radicali liberi.

Il succo è estratto dalla base delle foglie e si può ridurre anche in polvere.

Numerosi i componenti di questa pianta, fra cui vitamine, minerali, enzimi, amminoacidi.


No-Mas Healtcare

» Compresse
» Liquirizia pura
» Dentival
» Chewing gum
» Confetti
» Balsamiche
» Caramelle gommose
» Caramelle dure
» Gelatine

» Espositori



» Aloe
» Anice
» Arancio
» Carruba
» Eucalipto
» Ginepro
» Lichene islandico
» Liquirizia
» Menta
» Orzo
» Ribes nero
» Salvia



» Dalla A alla Z


» Informativa privacy
Astrelia sviluppa siti internet e applicazioni mobili a San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno